È ora di smettere di fumare
Maggio 24, 2024
Come Smettere di Fumare

Come Smettere di Fumare

Smetti di fumare ora e non procrastinare

Se aiutiamo anche una sola persona a smettere di fumare, saremo felici perché abbiamo dato la vita.

Se stai leggendo questo, allora hai deciso di smettere di fumare. Sappiamo che è difficile smettere di fumare, ma speriamo che le nostre esperienze e storie stimolanti possano essere d’aiuto. Sii paziente e troverai il modo più semplice per dimenticare questa dipendenza.

Qui scoprirai quali sono le conseguenze del fumo e riceverai consigli su come smettere di fumare.

Non esiste un modo universale per smettere di fumare. La prima e più importante cosa per smettere di fumare è la motivazione. Se non sei motivato, è meglio che aspetti il momento giusto e saremo felici di motivarti con gli articoli e i contenuti del nostro sito.

La dipendenza dal fumo aiuta lo sviluppo di processi maligni! La nicotina ha un forte effetto di dipendenza. un alcaloide incolore e altamente velenoso che si trova nelle foglie delle piante di tabacco. Raggiunge i recettori della nicotina nel cervello in 10 secondi. dopo l’inalazione, che è tre volte più veloce della velocità di somministrazione endovenosa. Il fumo di sigaretta contiene circa 4.800 sostanze chimiche che causano dipendenza da nicotina, meno ossigeno nel sangue, palpitazioni, diminuzione della nutrizione dei tessuti, perdita di capelli, scolorimento della pelle, invecchiamento precoce e difficoltà respiratorie. A causa del fumo, gli accumuli di muco nei bronchi accumulano monossido di carbonio, benzopirene, bronchite cronica, enfisema e altre sostanze cancerogene, che aumentano il rischio di cancro. Dall’inizio del consumo di tabacco all’insorgenza del cancro possono essere necessari dai 20 ai 25 anni. Questo periodo può essere più o meno lungo a seconda delle caratteristiche individuali dell’organismo. Se hai fumato 20 sigarette al giorno per 10 anni, sono 73.000 sigarette. Riesci a immaginare che aspetto ha un polmone già appeso? Smetti di fumare ora se vuoi vivere una vita più lunga, i tuoi figli o i bei momenti con i tuoi cari, perché stai sicuramente danneggiando il tuo corpo e puoi causare una delle seguenti malattie: https://come-smettere di fumare .org/conseguenze-del-fumo/. Non esiste un corpo umano in grado di sopportare il fumo senza danni.

Motivazione

La motivazione a smettere di fumare è solitamente correlata alla salute del fumatore. Nella maggior parte dei casi, quando una persona fuma per più di 10 anni, inizia ad avere una serie di problemi di salute a causa del fumo. A volte questi problemi di salute sono invisibili o molto lievi, a cui non prestiamo attenzione o semplicemente ci abituiamo, ma in altri casi sono evidenti e ci motivano fortemente a smettere di fumare. I sintomi più comuni nelle persone che hanno fumato per molti anni sono tosse, mancanza di respiro, affaticamento, battito cardiaco accelerato e palpitazioni. Una volta che hai questi sintomi, sei già motivato e giustificato, perché questi sintomi portano a una serie di problemi di salute e possono essere un segnale di malattia grave.

Il modo più semplice per smettere di fumare

Smettere di fumare

Il modo più semplice per smettere di fumare è una volta per tutte. Come tutte le dipendenze, dovresti essere consapevole che stai rinunciando alle sigarette e non fumerai mai più. Il desiderio di nicotina o gli spiacevoli sintomi di astinenza associati alla cessazione del fumo sono invisibili o molto deboli. Piuttosto, è un problema mentale. Se pensi di privarti del piacere, questo non è un piacere per te. Scoprirai che vero piacere è quando smetti di fumare per sempre. Sentirai il sapore della vita e gli aromi della tua infanzia.

  • Evita i posti dove fumi o non vedi amici che fumano.
  • Cerca di non pensare alle sigarette.
  • Cerca di non cadere in situazioni in cui di solito fumi.
  • Respira profondamente, ogni volta che ne hai voglia, puoi anche imitare inspirando ed espirando ogni volta che fumi una sigaretta, se ti calma.
  • Fai ciò che ami di più: leggi un libro preferito, ascolta musica, guarda la TV.
  • Evitare l’uso di bevande alcoliche e contenenti caffeina.

Questa è la tua lotta con te stesso. Questa è la tua lotta per la vita che durerà a lungo. Smetterai gradualmente di pensare a questa abitudine, ma ci vorranno mesi. È importante non fumare sigarette per nessun motivo. Devi essere consapevole di questo fin dall’inizio. Il primo anno è il più importante e si ritiene che il rischio di tornare a fumare sia maggiore nel primo anno di smettere.

Smettere di masticare alla nicotina

Questa non è un’opzione buona e facile. Non dovresti prendere la nicotina, ma se pensi che possa aiutarti puoi provare. Le gomme alla nicotina non vengono masticate come le normali gomme da masticare, ma a intermittenza. Possono essere tenuti in bocca per circa 30 minuti. Gli effetti collaterali della gomma alla nicotina sono singhiozzo e nausea.

Smettere di fumare con i cerotti alla nicotina?

Anche questo modo di smettere di fumare è sconsigliato perché stai assumendo nicotina, ma sei obbligato a provare tutto ciò che ritieni possa aiutarti. Il trattamento con alcuni tipi di cerotti alla nicotina dura 12 settimane. Il giorno in cui inizia il trattamento, deve aver smesso completamente di fumare in modo che l’ultima sigaretta sia il giorno prima dell’applicazione del cerotto sulla pelle. Non fumare durante il trattamento. Il trattamento viene iniziato con cerotti a dose più elevata e poi gradualmente passato a cerotti a basso contenuto di nicotina.

Smettere di sigarette elettroniche?

Smettere di sigarette elettroniche?

Mancano ancora prove scientifiche sugli effetti a lungo termine sulla salute. Sono un’alternativa alle sigarette tradizionali e il loro uso potrebbe portare ad una riduzione del fumo e delle malattie da esso causate. Ma hanno un effetto a breve termine e la maggior parte dei fumatori torna a fumare. Non è stato osservato alcun miglioramento della funzione polmonare. Non esiste una direttiva unica che garantisca la qualità e la sicurezza dei prodotti. Non sono offerti come mezzo per smettere di fumare, al contrario, le sigarette elettroniche portano di nuovo alla dipendenza.

Smettere di fumare con i sistemi di riscaldamento del tabacco

Non c’è modo di smettere di fumare sostituendoli con un’altra dipendenza da nicotina. I CHT sono un sistema che fornisce il controllo della temperatura di riscaldamento del tabacco, evitando così il processo di combustione. Eliminando la combustione, al posto di fumo, cenere e catrame, viene rilasciato un aerosol, che contiene acqua, nicotina, glicerolo e aromi. L’odore è molte volte più debole di una sigaretta convenzionale.

La concentrazione di sostanze nocive è ridotta al minimo e i fumatori ricevono nicotina pura. In questo modo soddisfano il loro fabbisogno di nicotina, e allo stesso tempo si riduce la tossicità. Secondo studi recenti, l’uso di questo tipo di sistema porta a una migliore funzionalità polmonare e a una riduzione del volume delle placche aterosclerotiche nei vasi, ma non è raccomandato per smettere di fumare ed è molto possibile tornare a fumare o addirittura combinarlo. Possono essere causati mal di testa da sovradosaggio di nicotina. Tutti i rischi dell’assunzione di nicotina rimangono. Gli effetti a lungo termine di questo prodotto devono ancora essere tracciati, ma crea dipendenza e non è raccomandato per smettere di fumare.

Smettere di fumare attraverso lo sport

Se decidi di utilizzare questo metodo per smettere di fumare, avrai un certo successo maggiore rispetto a tutti gli altri modi. Non importa quale sport pratichi. L’importante è che questo sport ti porti fatica. Dovresti sudare ogni volta che ti alleni. Il modo più semplice per farlo è correre, ma non tutte le persone possono sopportare questo carico all’inizio, quindi c’è un’opzione per farlo camminando a passo svelto. È meglio tenere traccia di quante calorie hai bruciato sul tapis roulant quando sei in palestra. Questo ti dà un incentivo per andare avanti. Camminare con una pendenza del 10% a 5 chilometri orari ti farà anche sudare copiosamente e aprire le vie respiratorie. Se cammini 3 chilometri al giorno, questo è un buon risultato e un buon inizio. La voglia di accendere una sigaretta diminuisce perché sai quanto sforzo ci hai già messo. Sii persistente e il successo è assicurato.

Giornata mondiale senza tabacco

Ulteriori informazioni – Come smettere di fumare

Associazione americana del polmone

Mi piace questo articolo
+66